In viaggio

Inveraray

Di tempo ne è passato parecchio, ma sono di nuovo seduto in questo laboratorio pieno di PC. Solo che stavolta non dovrei essere qua :-) Neanche mi ricordavo il codice della porta, ma a quanto pare il mio account esiste ancora, ho ancora i soldi per le stampe e quindi ne approfitto per scrivere due righe.

Glen Nevis

I giorni scorsi sono trascorsi guidando fra montagne, pecore e paesini, camminando nella nebbia o sotto la pioggia. Posti già conosciuti ma nuove vie, e le 4 ore di ascesa per arrivare alla vetta del Ben Nevis, la montagna più alta, da cui si possono vedere l'Irlanda ad ovest, e tutti i laghi e le valli delle highlands. Se solo non fosse stata completamente immersa nella nebbia...

Water of Nevis

L'altro giorno invece sono arrivato ad Edinburgo, nello stesso campus in cui vivevo l'anno scorso. La città è lei, non è cambiato quasi nulla, ma non posso fare a meno di percorrerla con un ghigno di soddisfazione, perché tutto è meraviglioso come lo ricordavo. Qualche attimo di tristezza, si, se penso che sarò qui solo qualche giorno. La voglia di sedersi e mettersi comodi, di non andarsene e vedere l'autunno arrivare con i suoi colori... ma no, non questo autunno almeno.

Edinburgh

Mentre scrivo questi frammenti di pensieri, copio le foto dalla macchina digitale all'iPod, per liberare spazio. Fra una settimana sarò tristemente a casa, allora le metterò in ordine e vedrò di diarieggiare fluentemente su questa mia vacanza.