Su questo sito

permalink

La stagione dei rododendri.

Foto

permalink

Beneficio inaspettato della GDPR: mi stanno arrivando aggiornamenti alle privacy policy di vecchi account che avevo dimenticato. E posso chiuderli senza pietà.

Nessun commento

Distanze

Edimburgo luccica sotto il raro sole, la brezza è mite, la temperatura piacevole. È uno dei 10-15 giorni di estate all'anno che capitano fra Marzo ed Ottobre.

Tornato a casa dal lavoro o ingerito un pomodoro e poi ho indossato i pattini. Era tempo di provarli sulla lunga distanza. Posso confermare che funzionano, e le ruote da 110mm fanno miracoli sull'asfalto e le pavimentazioni infelici della città.

La mancanza di freni non è stata letale, in parte perché ho evitato discese ripide e ripiene di autobus, in parte grazie ai mille semafori e segnali che punteggiano i marciapiedi, ottimi appigli per rallentare.

Sono stato fuori per poco un'ora e quaranta minuti, ed ho percorso circa 25km, per una signora media di 15km/h. Domani avrò i polpacci incagliati, ma ne vale la pena.

Il tracciato

permalink

Dopo anni di viaggi mi viene in mente di cercare un comando per cambiare il fuso orario al volo sotto Windows, e scopro che tzutil esiste da un decennio o giù di lì.

permalink

Gardemoen è costruito con tanto legno, non cemento.

Foto

Blink

Malcolm Gladwell, 2005

Ho trovato Blink in casa, è stato facile. È uno dei tanti saggi che a volte appaiono sullo scaffale, ed ai quali presto poca attenzione. Ma visto che il Piano prevede alternanza fra generi, ora ho iniziato a prenderli in considerazione.

La copertina del libro cerca di vendere troppo con quel “The Power of Thinking without Thinking” li in mezzo e pieno di maiuscole. L'ho preso dal ripiano, l'ho rimesso giù, l'ho ripreso e rigirato più volte. Non mi piacciono i libri che cercano di vendermi cose. Una manciata di secondi e l'incertezza cementa la scelta: se sono in dubbio, a questo punto devo leggerlo. Ed ho fatto bene.

Malgrado l'aspetto superficiale, “Blink” non cerca di vendere molto. È invece una digressione sulle intuizioni, quei momenti in un cui l'inconscio arriva ad una conclusione in frazioni di secondo, senza un evidente processo logico. Gladwell porta innumerevoli esempi di come l'intuizione possa essere utile, ma anche pericolosa. Essendo un meccanismo nascosto, non è possibile controllare quanto sia bilanciato ed affidabile. Ha bisogno di poco tempo, ma non di zero tempo. Più siamo di fretta, o nel panico, più le intuizioni saranno influenzate da pregiudizi ed istinti. Ma basandosi sulle esperienze dell'individuo, è più efficace in ambiti in cui siamo più esperti. Ed essere esperti, ad esempio di maionese, è assai complesso.

Un paragrafo a proposito della maionese La maionese ha più di 11 dimensioni

Il libro è un concentrato di informazioni, e la bibliografia è piena di titoli interessanti. Non sono così interessato all'argomento, ma un paio li aggiungerei alla lista dei libri per il futuro. Per il momento, l'infarinatura di “Blink” è sufficiente.

Breve o lungo, sembra che un libro mi duri comunque un mese. Forse dipende da quanto viaggio: quest'anno mi è stato assai difficile mettere da parte tempo per leggere, e finisco per divorare pagine solo quando salgo su un treno o, più di frequente, su un aereo.

permalink

Il futuro 10 anni fa.

Foto

permalink

Il futuro 50 anni fa.

Foto

permalink

Domani scendo in Italia per una settimana, siate pronti.

permalink

Donne moderne.

Foto